Il futuro è BOLD

CAMAL® presenta la sua visione di una sportiva elettrica a due ruote

10-CAMAL-Bold

Il centro stile CAMAL® S.r.l., nato nel 2008 per volontà di Alessandro Camorali, svela la propria personale interpretazione di un veicolo elettrico. Il giovane team pensa ad un futuro su due ruote dove l’avvento delle nuove tecnologie porterà ad un aumento delle interpretazioni.

Il concetto stilistico diventa anche promotore di un nuovo corso e di nuove sfide in campo di progettazione e design.

Il progetto BOLD non rappresenta solo un puro esercizio virtuale ma getta le basi per un futuro reale, attraverso una collaborazione tutta “made in Italy”. E’ infatti di TACITA il cuore pulsante pensato per spingere il concept verso le prestazioni da sportiva vera.

La firma che impreziosisce la sella è Alcantara®, un materiale di avanguardia assoluta, frutto di una tecnologia unica e proprietaria, capace di garantire alte prestazioni estetiche, tecniche e sensoriali.

Il motore elettrico e le batterie sostituiscono l’impostazione conosciuta in cento anni di motociclismo ridisegnando nuovi schemi e permettendo un’espressione rinnovata in termini stilistici. Ora le forme possono essere più snelle mentre i pesi rapportati alle prestazioni rendono difficile ogni compromesso. E’ in questo solco che con Bold la CAMAL® prova a suggerire la strada.

Il telaio

Il telaio di partenza è di derivazione BMW, da cui vengono utilizzate l’impostazione, la ciclistica e la componentistica standard. Le dimensioni: lunghezza 2.056 mm, larghezza 826 mm e altezza 1160 mm ( altezza sella da terra 900 mm) la rendono compatta in vista laterale e snella nella sua pianta. La ciclistica prevede all’avantreno una forcella a steli rovesciati da Ø 46 mm, tre freni a disco Brembo (due anteriori da Ø 320 mm e uno posteriore da Ø 220 mm) e sul posteriore un forcellone bibraccio forgiato in lega di alluminio con ammortizzatore idraulico. Monta ruote con cerchi in alluminio forgiato e pneumatici radiali tubeless: anteriore da 120/70 ZR 17 su cerchi con canale da 3,5″ e posteriore da 190/55 ZR 17 su cerchi con canale da 6,0″. La trasmissione è a catena.

Il motore

Il concept è spinto da un cuore tutto italiano, il power train ovvero il motore a 5 marce ricavato dal pieno e raffreddato a liquido (così come il controller) e le batterie provengono dalla torinese TACITA S.r.l., rinomata fabbrica di motociclette e motopropulsori elettrici dedicati alle due ruote, conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per le proprie creazioni.

Il motore eroga 100 cv con una coppia di 156 N/m a 9.000 rpm, inimmaginabile per una motocicletta classica. La mancanza di inerzia del motore elettrico permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, con partenza da ferma. Solo il buon bilanciamento dei pesi sull’anteriore (dovuto alle batterie) riesce a mantenere orizzontale la Bold quando si dà fondo all’acceleratore.

Le batterie

Il pacco batterie da 10,6 kWh ai polimeri di litio di ultima generazione (da ben 4.000 cicli di ricarica), immerso nelle carene al posto del consueto blocco motore endotermico, garantisce un’autonomia di 100 km ad una velocità da vera sportiva.
Come per tutte le motociclette Tacita, è possibile utilizzare la moto stessa come “home storage”.

Il carica batterie è integrato a bordo e con la presa Fast Charge CCS Combo (standard europeo) è possibile ricaricare la motocicletta in 30 minuti all’80%

Lo stile

BOLD non è solo un nome, ma un modo di essere. Così il team CAMAL® definisce l’immagine del progetto, scegliendo una parola inglese che in lingua italiana si traduce in audace o sfacciato, entrambi aggettivi calzanti per questa due ruote ideata per rompere gli schemi.

Lo studio del logo e del suo iconico carattere grafico sono uno dei tanti particolari su cui i giovani designer hanno speso cura e creatività al servizio del dettaglio.

Il concept iniziale si basa su un volume unico e compatto, scomposto in due parti che ne contraddistinguono diversi trattamenti e materiali. La parte superiore, in alluminio lucidato, perde la funzione di serbatoio e diventa più snella e funzionale per una fusione aerodinamica tra uomo e carena. La parte inferiore, trattata con una verniciatura ruvida, è in pieno contrasto con il volume compatto ed essenziale che racchiude il vano batterie e il motore. Due branchie laterali spezzano la continuità delle carene permettendo il raffreddamento interno.

La carena frontale totalmente in plexiglass prende ispirazione dai profili aerodinamici del passato ma grazie alla sua trasparenza ne alleggerisce l’impatto visivo. Alcuni profili aerodinamici in carbonio ispirati alle corse, su cui fanno capolino gli indicatori di direzione frontali, ne permettono il fissaggio solidale al resto del telaio.

La sella monoposto indica il carattere di Bold, mentre il rivestimento in Alcantara® la classe e il lifestyle contemporaneo. La nota azienda ha collaborato a stretto contatto con il team della CAMAL® s.r.l. per sviluppare la soluzione stilistica e tecnica più adatta fino ad arrivare alla creazione di una variante di colore antracite.

Oltre la sella vi è ancora un’appendice in plexiglass che forma il codino e l’apparato di illuminazione posteriore, rendendo visivamente tronca la coda.

In sintesi BOLD è una motocicletta stradale che strizza l’occhio al mondo naked, attraverso la ricerca estetica e l’utilizzo dei materiali si è cercato di fondere due categorie in un solo oggetto; la filosofia del concept design.

Potrete trovare altre immagini della BOLD al seguente link:

Immagini HD di CAMAL Bold

 

Potete trovare maggiori informazioni sullo studio CAMAL® su: www.camalstudio.com

Indirizzi utili: CAMAL S.r.l., Via Asti 40, 10131 Torino (Italia)

Tel: +39 011 19719955

email: press@camalstudio.com

info@camalstudio.com

##

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s